Committente: Beach & Love

Sono stato invitato dall’amico Salvatore Russo a partecipare all’edizione 2016 di Beach&Love, tenutasi presso Mojito Beach Club di Riccione.

Beach&Love è un evento di formazione e networking non convenzionale, che appunto si tiene in spiaggia (possibilmente in infradito) e tratta argomenti legati ai Social Media.

Non sono intervenuto come relatore, bensì mi è stato chiesto di creare “un luogo” che servisse alla condivisione proprio tramite i social network: ecco quindi realizzati due piccoli graffiti che rappresentano una sorta di catena alimentare entro la quale farsi fotografare.

“Tu mangi il panino ma devi stare attento al pesce predatore che può mangiare te”.

Le opere sono state create su un supporto “volante” e cioè della plastica trasparente avvolta più volte attorno a due pali, questo fa si che i disegni essendo realizzati su un fondale trasparente possano meglio interagire con il luogo, possano essere rimossi in qualsiasi istante e che siano realizzati anche in assenza di pareti o abbattendo il costo del supporto del pannello.