Esposizione collettiva: Street Art Fort Fest
Dove: Forte Mezzacapo, Zelarino (Venezia)
Quando: dal 25 settembre all’11 ottobre 2015

Progetto culturale e aggregativo, ideato e curato dal critico d’arte e curatore Gaetano Salerno con la collaborazione degli art director Omar Canzi e Diego SLY Colussi, interamente incentrato sui linguaggi artistici della Urban Art e della Street Art.

Gli artisti selezionati e invitati per l’edizione 2015 sono:
Andrea Style1 Antoni, Federico Tomoz Bandini, Thomas Brazzolotto CEPO, Diego Clay Brusegan, Mattia Campo Dall’Orto (Re9), Omar Canzi, Diego SLY Colussi, Maurizio Boogie Compagnin, Tony Gallo, Yama, Manuel Giacometti, Federico Marcoaldi, Peeta, Francesco Pogliaghi, Spazio, Sqon, Chiara Tubia, Moreno Ussi, Emanuele Vittorioso.

Gli artisti saranno presenti ciascuno con tre opere di medie grandi dimensioni con le quali contamineranno cromaticamente e concettualmente il dedalo di stanze e passaggi di Forte Mezzacapo, colorando le grigie e spesse pareti con gli stessi lessici e le medesime azioni con le quali sono soliti operare su grandi superfici di spazi pubblici, con interventi individuali o collettivi.

Il curatore dell’evento ha scelto come sede espositiva del festival il Forte Mezzacapo operando una riflessione sulle evocative scritte di guerra ancora presenti sui muri perimetrali esterni della costruzione militare (edificata nel 1911 come parte del campo trincerato della terraferma veneziana) giustapposte ai nuovi linguaggi – colorati e pacifici – della Street Art come metaforica sovrapposizione e occupazione (questa volta non militare bensì intellettuale) di uno spazio fisico il quale, travalicata l’originaria funzione d’uso che ne ha contraddistinto la nascita e la storia, è ormai diventato luogo della pace, della creatività, dell’aggregazione, del fare e proporre cultura.