Dove: Bocciodromo di Rualis, Cividale del Friuli (UD)
Quando: 30 maggio – 2 giugno 2014

Grazie al sostegno del U.O. Cultura Politiche Comunitarie Realazioni Esterne, al Comune di Cividale e al suo sindaco Stefano Balloch ho potuto realizzare il graffito di maggio (tematica della festa della mamma) realtivo al mio progetto “Un anno con il sorriso“.
L’opera vede uno sfondo rosa acceso sopra al quale sono stati disegnati molti gattini e alcuni fiori che appaiono sopra o dietro a dei gomitoli di lana, due dei gattini regalano un fiore Be Happy Project alla mamma gatto.
Il tema è molto semplice ma di grande impatto sia per la semplicità di comprensione che per l’allegria dei colori: la differenza dell’impatto che ha il bocciodromo sul parco giochi adiacente tra “il prima e il dopo” si evidenzia nelle foto che potete vedere qui in seguito.

L’opera, come nelle altre tappe, è stata immortalata e condivisa sui social network da alcuni instagramers: in questo caso non posso fare a meno di ringraziare @giorgiacarlig e @nensico.
Potete scoprire i loro scatti, e gli altri del progetto, seguendo su instagram il tag #unannocolsorriso.



Rassegna Stampa


Sul Muro del bocciodromo è apparso un graffito.
8 giugno 2014, Messaggero Veneto.


Il graffito di Antoni per i bimbi.
9 giugno 2014, Messaggero Veneto.


Un graffito d’arte anima Cividale.
Al bocciodromo della frazione di Rualis è stata ultimata l’opera di Andrea Antoni, giovane artista di Monfalcone che ha portato un tocco di colore in città
Udine Today


Il graffito porta un sorriso in città.
Stefano Balloch (Sito Ufficiale del Sindaco di Cividale del Friuli)


#UNANNOCOLSORRISO a Cividale del Friuli.
StreetartAttack


Ringraziamento

Il ringraziamento ufficiale, da parte del Sindaco di Cividale del Friuli, Stefano Balloch.