graffito_cividale_05

Un anno con il sorriso è un progetto coinvolgente le diverse discipline di cui Andrea “Style1″ Antoni si occupa da anni in modo parallelo di (streetart, grafica, e graffiti).
L’ attività si articolerà  nel tempo di un anno, e culminerà  in una o più mostre che coinvolgeranno i campi della grafica, dei graffiti, della fotografia, del video (possibilmente) e dei social network.


Il progetto

Anche per il 2014, Andrea Antoni ha realizzato un calendario per il progetto Be Happy Project, in cui ogni mese è caratterizzato da un’illustrazione differente su uno specifico avvenimento. Per questo progetto, si intende realizzare le 12 illustrazioni anche su parete, di volta in volta adattandone composizione e soggetti alla superficie a disposizione.
Oltre al dipinto su parete, saranno realizzate 12 tele ad hoc.
Inoltre, ad ogni mese e a seconda del tema e della location, un fotografo (sempre differente) documenterà  la realizzazione del graffito. Due scatti, uno dell’opera finita e uno della fase di realizzazione, verranno selezionati e stampati per la mostra finale, mentre gli altri verranno pubblicati durante l’anno in una galleria apposita su internet (facebook e sito internet).

Per ogni mese verranno dunque realizzati un graffito, una tela e due stampe di foto.
Possibilmente, durante la realizzazione del graffito e della tela verranno realizzati dei piccoli video.

Il risultato finale sarà  un’esposizione di 12 tele, 12 foto di graffiti e 12 foto in action realizzate in 12 location diverse da 12 fotografi differenti: insomma una mostra personale ma collettiva allo stesso tempo, perchè alla collettività il progetto Be Happy si rivolge.

La sede della mostra, o le sedi, sono ancora da stabilire, poiché il progetto è in fase di sviluppo.
Attualmente non esistono sponsor: il progetto è autofinanziato.


L’hashtag

L’hashtag ufficiale del progetto è #unannocolsorriso.
Digitatelo su instagram o twitter per vedere le foto che man mano saranno pubblicate oppure per leggere le news in merito.


Partner

         


MAGGIORI INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni vi chiedo di visitare la pagina ufficiale del progetto, ospitata dal sito dedicato a Be Happy Project.